Quaderno 25

Tra Costantinopoli e Venezia – Dispacci di Stato e lettere di mercanti dal basso Medioevo alla caduta della Repubblica

di Luciano De Zanche
2000, pagg. 179, ill. a colori. Legatura rigida con sovraccoperta, euro 52.

Indice

Lineamenti generali dell’evoluzione del servizio postale
L’istituzione del bailaggio a Costantinopoli
Da Costantinopoli verso Occidente: le strade della penisola balcanica
Formazione e caratteristiche dei dispacci
I corrieri diplomatici
Fino al 1535: la fase “senza regole”
Dopo il 1535: le tre vie
Pericoli “divinali” e “umanali”
I costi
Tempi di percorrenza
La posata dei mercanti: il “pubblico dispaccio”
Trattamento delle lettere “da mar” a Venezia
La posta di Venezia 1788-93
Conclusioni
Tavole
Appendice I: le poste straniere nel Levante: aspetti giuridici
Appendice II: trascrizioni
Fonti a stampa consultate