Avanti con prudente fiducia

Segnalazioni
9 Giugno 2011
Sosteniamo l’Istituto con il 5 per mille
18 Giugno 2011

Avanti con prudente fiducia

Punto e a capo per l’Istituto di studi storici postali, che nell’assemblea ordinaria ed elettiva del 17 giugno, sentite le relazioni di bilancio e le opportunità attese per i prossimi mesi, ha deciso di esprimere una prudente fiducia, confermando la volontà di proseguire nel lavoro.  “In questi mesi -spiega il direttore, Andrea Giuntini- abbiamo dovuto riorganizzare la onlus e rivedere i programmi. Gli uffici, che rimangono sempre in via Ser Lapo Mazzei 37, sono stati ridotti, così da risparmiare sull’affitto”.
“In queste settimane -prosegue- stiamo lavorando al nuovo numero della rivista «Archivio per la storia postale – comunicazioni e società» e ad un altro dei «quaderni». Presto, inoltre, dovrebbe vedere la luce l’esito cartaceo di un lavoro realizzato con l’Anas, «Le strade delle poste – Una visione d’insieme in prospettiva storica». [Comunicato stampa]