Vedi tutti

Apertura del convegno internazionale di storia postale 13-15 giugno 2019

Inaugurazione del convegno internazionale di storia postale, nella sala consiliare del Comune di Prato.

Apertura del convegno internazionale di storia postale 13-15 giugno 2019

E’ iniziato oggi, 13 giugno, il convegno internazionale “Storia postale. Sguardi multidisciplinari, sguardi diacronici – Postal History. Multidisciplinary and Diachronic Perspectives”, organizzato a Prato dall’Istituto di studi storici postali “Aldo Cecchi” onlus con la collaborazione di Comune ed Archivio di stato.

L’appuntamento storico scientifico si svilupperà sino al 15 giugno attraverso ventidue relazioni, in tre sedi differenti: giovedì in sala consiliare (si trova in piazza del Comune 2), venerdì appunto all’Archivio di stato (via Ser Lapo Mazzei 41), sabato alla biblioteca “Alessandro Lazzerini” (via Puccetti 3).

“Questo convegno scientifico -spiega il direttore dell’Issp, Bruno Crevato-Selvaggi- pone al centro, valorizza e studia il mondo della posta, un elemento fondamentale per i rapporti a distanza, un tempo come adesso. Dai servizi personali medievali della Chiesa, dei re e dei mercanti alla centralità sociale della posta nell’età moderna e contemporanea, sino all’attuale successo del commercio elettronico e il suo uso di corrieri”.

II pubblico “potrà scoprire i mille rivoli generati nel tempo e le mille interpretazioni territoriali, dai commercianti toscani ai traffici intercontinentali, approfondendo aspetti come spionaggio e liberalizzazione”.

La partecipazione è gratuita ed aperta a tutti gli interessati; le lingue di lavoro sono italiano ed inglese; nelle stesse saranno disponibili i riassunti scritti.