Paolo Vollmeier (a sinistra) e Lorenzo Carra in occasione della presentazione dell'iniziativa
La donazione di Paolo Vollmeier
17 Giugno 2016
Lo scarico dei bancali della donazione Bolaffi
Maxi donazione giunta a Prato
30 Agosto 2016
Vedi tutti

L’Istituto intitolato ad Aldo Cecchi

Aldo Cecchi

Aldo Cecchi

L’Istituto intitolato ad Aldo Cecchi

La proposta formulata dal consiglio direttivo è stata ratificata, ancora una volta all’unanimità, ieri dall’assemblea dei soci, riunitasi in seduta straordinaria. In questo modo è stato integrato formalmente lo statuto, ultimo passo interno per intitolare l’Istituto di studi storici postali onlus ad Aldo Cecchi.

[Comunicato stampa]

A ruota, si è tenuta l’assemblea ordinaria il cui principale scopo è stato approvare i bilanci, ossia il consuntivo 2015 ed il preventivo 2016. Il primo, in particolare, è risultato di 26mila euro in entrate e 36mila in uscite. La differenza è dovuta principalmente ai minori contributi (da parte di Fondazione Cariprato e Comune) ed alle spese impreviste volte a riparare lo scanner planetario. Il documento sarà presto disponibile sul sito, dove già vi sono i precedenti. 

È stata l’occasione per effettuare, durante il fine settimana, una sessione di lavoro volontario cui hanno partecipato, oltre ad alcuni consiglieri, Riccardo Bonfatti, Lorenzo Carra, Chiara Marcheschi, che l’Issp ringrazia. L’intervento è stato concentrato soprattutto su due aspetti: trasporto e primo deposito di un’ulteriore donazione effettuata da Giancarlo Morolli; apertura del fondo riguardante la Direzione superiore della posta militare per estrarre i dati anagrafici dei soldati presenti.