Saranno digitalizzate e messe on-line le normative postali tra 1929 e 1939

“C’era una volta il postiglione”: dal postiglione alla rete
2 Giugno 2007
Seminario “Lettere e letteratura”
10 Luglio 2007
Vedi tutti

Saranno digitalizzate e messe on-line le normative postali tra 1929 e 1939

Prato (3 luglio 2007) – Il gettito del “cinque per mille” 2006 servirà a digitalizzare e a mettere on-line sul sito dell’Istituto di studi storici postali l’introvabile “Rassegna delle poste dei telegrafi e dei telefoni”, edita dal ministero tra 1929 e 1939.  Si compone di quasi diecimila pagine e rappresenta la più importante fonte ufficiale per quel periodo. “La cifra -precisa il direttore dell’Issp, Andrea Giuntini- non coprirà tutto il costo, ma serve anche per concretizzare con i fatti quanto è 03stato devoluto dai contribuenti”. [Comunicato]