Il tavolo dei “postali”
10 Ottobre 2019
XVIII Colloquio di storia postale – Gentilezze e odi postali
3 Dicembre 2019

Notizie varie – 2

Notizie varie - 2

Volontariato: fissata la prossima sessione

Il ritrovo è tra il 12 ed il 15 dicembre, onde proseguire nei lavori di catalogazione di quanto ancora da sistemare, cominciando dalle più recenti donazioni. Ognuno interviene per ciò che può e desidera; basta comunicarlo a segreteria@issp.po.it. Al solito, l’Istituto interviene pagando il soggiorno.

Contributo dal Mibact

Il ridenominato ministero per i Beni e le attività culturali e per il turismo ha riconosciuto all’Istituto 9.500 euro per attività culturali in genere: convegno, colloquio, catalogazioni, sessioni volontariato ed altro.

L’Issp sbarca a Londra

“The London philatelist”, il periodico della Royal philatelic society London, ovvero della più antica associazione filatelica mondiale ancora oggi esistente, ha dedicato al convegno “Storia postale. Sguardi multidisciplinari, sguardi diacronici” un ampio servizio, firmato da Bill Hedley, attento uditore durante le giornate pratesi. L’articolo può essere inviato su richiesta a segreteria@issp.po.it.

Il prossimo “Tavolo dei «postali»” a Trieste

Chiuso con diversi impegni il “Tavolo dei «postali»”, organizzato insieme all’Unione stampa filatelica italiana tra l’11 e il 12 ottobre. Fra cui, un arrivederci a Trieste in marzo o aprile (la data precisa deve essere fissata ancora), e a Torrevecchia Teatina (Chieti) per l’8 agosto. Dal canto suo, l’Issp ha ipotizzato una pagina del proprio sito da condividere con gli altri partner per promuovere le iniziative di ciascuno.