Dal Quirinale alla fortezza da Basso
20 Ottobre 2015
Appuntamento al 13 febbraio, per “Strade, rotte, carte postali”
9 Dicembre 2015

Bruno Crevato-Selvaggi ed Elena Cecchi Aste accademici

Bruno Crevato-Selvaggi ed Elena Cecchi Aste accademici

Significativo riconoscimento per l’Istituto di studi storici postali onlus. L’Accademia di filatelia e storia postale, una realtà con un limitato numero di membri accolti per cooptazione in seguito ad un’accurata fase selettiva, nell’ultima assemblea ha ammesso tre specialisti, due dei quali provenienti dall’Issp.

Uno è il vicedirettore, Bruno Crevato-Selvaggi, attivo in numerosi campi storici, appartenenti al settore postale e non.

La seconda è Elena Cecchi Aste, docente in paleografia mercantesca per diversi corsi tenuti dall’Istituto.

“Ancora una volta -commenta il direttore, Andrea Giuntini- viene riconosciuto e premiato il lavoro scientifico che dal 1982 stiamo portando avanti secondo il doppio binario che ci è consono: la ricerca storica, condotta con approccio scientifico, ed il confronto con il mondo collezionistico e degli appassionati cultori di storia postale, a sua volta portatore di interessi e competenze utili per avere uno sguardo ad ampio raggio sulle tematiche postali e delle comunicazioni”.