Notizie

9 maggio 2018

Bruno Crevato-Selvaggi nuovo direttore Issp

Cambio al vertice per l’Istituto di studi storici postali “Aldo Cecchi” onlus. Dopo quindici anni, Andrea Giuntini lascia la carica di direttore, pur rimanendo membro del consiglio direttivo. Così come prevede lo statuto interno, la scelta è caduta su un […]
23 aprile 2018
5x1000

Dona il 5×1000 all’Istituto di studi storici postali “Aldo Cecchi” onlus

Ti ricordiamo che nella prossima dichiarazione dei redditi è possibile devolvere il 5 per mille all’Istituto di studi storici postali “Aldo Cecchi” onlus semplicemente apponendo la propria firma nello spazio designato e scrivendo il codice fiscale dell’Istituto: 01877640480 Nessun costo […]
19 marzo 2018
Palazzo Datini

Anche l’Issp per le giornate del Fai

Anche l’Istituto di studi storici postali “Aldo Cecchi” onlus aderisce alle prossime “Giornate Fai di primavera” indette dal Fondo ambiente italiano, in programma dal 24 al 25 marzo. Grazie all’ospitalità della Casa pia dei ceppi (si trova sempre a palazzo […]
5 marzo 2018

Nuovo sito per l’Issp

Da pochi giorni è in linea il nuovo sito web dell’Istituto. Un rifacimento totale, cambiando tecnologie, grafica e modalità di gestione. La nuova veste, studiata attentamente nella scelta di colori, font, immagini e struttura, è la prima modifica che è […]
19 febbraio 2018
XVI Colloquio di storia postale

XVI Colloquio di storia postale – Posta ed emigrazione – Esito

Si è svolto sabato 17 febbraio presso l’Archivio di stato di Prato il “XVI Colloquio di storia postale” organizzato dall’Istituto sul tema: “Posta ed emigrazione. Popoli in movimento, traversate, accoglienza”. [Relazioni e galleria fotografica]
13 febbraio 2018

XVI Colloquio di storia postale – Posta ed emigrazione – Le anticipazioni

Dai mantovani nel mondo alla persecuzione degli armeni, dai carteggi della famiglia toscana di Vito Viti all’iconografia postale di Filippo Mazzei nato a Poggio a Caiano, dal ruolo delle ferrovie per il trasporto postale in Africa a quello dell’aereo con […]
26 gennaio 2018
ASP N. 9 (38)

Nuovo numero di “Archivio per la storia postale”

Nuovo numero, il nono dell’attuale serie, di “Archivio per la storia postale – Comunicazioni e società” (104 pagine con illustrazioni in bianco e nero, 20,00 euro). Da questa volta, il periodico è diretto dal giornalista Riccardo Bodo. Tre i saggi […]
15 gennaio 2018

XVI Colloquio di storia postale – Posta ed emigrazione

“Posta ed emigrazione. Popoli in movimento, traversate, accoglienza”. È questo il filo conduttore che sta alla base del nuovo “Colloquio di storia postale”, il sedicesimo. Organizzato dall’Istituto di studi storici postali “Aldo Cecchi” onlus, si svolgerà durante la mattinata di […]
11 gennaio 2018

Ulteriori donazioni

Negli ultimi giorni il socio Agostino Zanetti e la famiglia di Gianfranco Pastormerlo hanno messo a disposizione dell’Issp ulteriore materiale che contribuirà ad arricchire la biblioteca sociale. Un sentito ringraziamento per la scelta.
11 gennaio 2018

Il corno di posta diventa digitale

Anche gli strumenti musicali possono passare dal sistema postale. Un caso tipico è il corno di posta, introdotto come supporto per annunciare l’arrivo del corriere e dargli la precedenza, preparare il dispaccio con le missive o i cavalli freschi. Oppure, […]
11 gennaio 2018

Immutata la quota 2018

Un anno di Issp costa, anche per il 2018, 40,00 euro. Rappresenta un fondamentale contributo per garantire il lavoro di raccolta, archiviazione e conservazione che l’Istituto sta effettuando da oltre trent’anni. L’importo va versato sul conto corrente postale N.° 13731500 […]
13 dicembre 2017
Locandina Congresso Valencia

Congresso di Valencia: la strada tra Venezia e la Spagna passa da Prato

L’Institut français di Valencia, ha organizzato dall’11 al 12 dicembre un congresso internazionale per ricordare il politico francese Antoine Perrenot de Granvelle, a cinque secoli dalla nascita. È in tale ambito che l’Istituto di studi storici postali “Aldo Cecchi” onlus […]
9 dicembre 2017
Quaderno 34

Pronto il nuovo “Quaderno di storia postale”

È intitolato “Epistolario inédito entre Ruggero de Tassis y el cardenal Granvelle (1536-1565)” e rappresenta il trentaquattresimo “Quaderno di storia postale” edito dall’Istituto di studi storici postali “Aldo Cecchi” onlus. In 320 pagine (30,00 euro; 25,50 per i soci), propone […]
4 dicembre 2017

La scomparsa di Paolo Vollmeier

È scomparso il 30 novembre lo specialista svizzero di prefilatelia Paolo Vollmeier; per tanti anni ha studiato il traffico postale degli Antichi Stati Italiani. Nel 2016 ha donato il suo archivio all’Issp. [La donazione Vollmeier]
1 dicembre 2017

Nuovo codice IBAN dell’Istituto

A causa della ristrutturazione interna, la Banca Popolare di Vicenza è stata acquisita da Banca Intesa San Paolo e sta cambiando i codici IBAN, fra cui quello dell’Istituto. Chi dovesse effettuare pagamenti, ad esempio per la quota, è pregato di […]